Le buone maniere nella febbre

E’ impossibile non ammalarsi di questi giorni. Piove, c’è il sole, fa freddo, passami il cappello, dammi la sciarpa, oddio che caldo, abbassa il riscaldamento, sta diluviando, ricordati l’ombrello.

Insomma: un incubo. E, insomma, ci sono cascata anche io. Mal di gola, mal di testa, ossa rotte, fame zero (e questo non sarebbe male, se non fossi costretta al tour del cibo per prendere la tachipirina), ecc. ecc.

Ho cercato, invano, le buone maniere che si devono tenere durante la febbre e il mal di denti, ma non c’è stato verso. Quindi mi sono improvvisata, forte delle mie nuove conoscenze, maestra del bon ton (chi scrive ha 38 di febbre, quindi merita il perdono).
1. Mai lamentarsi (o almeno non farlo platealmente dolendosi con ahi ahi ahi o gr gr gr).
2. Non uscire e tediare il prossimo quando si sta male.
3. Non credersi al centro del mondo. Mai. La febbre non fa di noi una persona migliore, o maggiormente degna d’attenzione.
4. Prendersi il proprio tempo (ma non esagerare) per star meglio.
5. Mettersi in testa che, comunque, le cose devono andare avanti.

E adesso, tachipirina per tutti🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...