Paese che vai… Galateo che trovi (2)

Tornando a noi (dopo ieri) ecco cosa conviene e non conviene fare in Asia!
In Thailandia durante le visite ai templi è un’offesa mettersi in posa per fotografie davanti o sopra una statua o a qualche immagine sacra. Non perdete poi tempo ad acquistarne: non si possono poi portare via fuori dal paese neppure come souvenir. Attenzione alle Filippine, dove i controlli doganali sono serratissimi e se i rotocalchi italiani (e forse è anche facile capire perché) sono sequestrati per pornografia, alcol e droghe sono severamente vietate… pena l’arresto! In Australia non indicate mai qualcuno con l’indice (se proprio si deve, usare la mano intera) e non soffiate il naso in pubblico. In Giappone non solo non ci si soffia il naso in pubblico, ma gli sternuti sono considerati gesti di enorme scortesia; severamente vietato fare domande dirette a un giapponese: lo vedrebbe come una violazione della privacy e facilmente perderebbe la testa!

E allora… che programmi avete per le vacanze?

5 pensieri su “Paese che vai… Galateo che trovi (2)

    1. Mi documento e ti faccio sapere! Io ci sono stata un paio di anni fa: molto bella (avevo trovato un bar nascosto buonissimo, chissà se recupero il nome), ma con un unico problema.. italiani ovunque (turisti e residenti)! Forse è un po’ turistica (ma quale posto ormai non lo è), ma alcune bellezze restano davvero impresse..

      1. te ne sono veramente grata! mio marito dice che è una delle più belle città che ha visitato…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...