Fermi in mezzo al traffico

Vi e’ mai capitato di rimanere bloccate nel traffico, con la macchina che non ne vuole sapere di ripartire e borbotta qualcosa che prima assomiglia a un colpo di tosse, poi a un sospiro e, infine, alla morte?

A me e’ successo ieri pomeriggio. Roma, Via Merulana. 18.10. Traffico, macchine, pedoni che attraversano la strada senza neppure guardare. Sono in ritardo per un appuntamento di lavoro, i capelli ancora umidi e il caldo che si appiccica sulla pelle. Guido, sono agitata, poi d’improvviso la macchina si ingolfa, fa rumore, si ferma e muore. Muore così, senza neppure dirmi addio.

Quello che segue sono attimi di terrore: macchine che mi fanno lo slalom, offese, clacson che rimbombano, finestrini che s’abbassano e voci che urlano ‘a scema!

Me ne faccio una ragione. Metto le quattro frecce. Scendo dalla mia macchinina, la mia adorata Smart grigia. Attraverso la strada, mi metto sul marciapiede e chiamo l’assistenza. Un uomo annoiato al terzo tentativo mi risponde. “‘A signori lei e’ la terza che resta bloccata al centro, aspetti e speri tanto prima o poi qualcuno ariva”.

Un pensiero su “Fermi in mezzo al traffico

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...