Revival grazie a Donna Letizia

E così, dopo l’acquisto di lunedì, mi è presa la mano e oggi mi sono imbambolata davanti allo “scaffale”. Il mio mitico scaffale dove sto accumulando galatei di tutti i tipi, libri sul bon ton, recusatio sulle cattive maniere. Insomma, un fritto misto dell’educazione (cattiva, buona o presunta tale). E così, sfogliando “Il saper vivere di Donna Letizia” (nella nuova edizione Bur, con la prefazione di Laura Lorenzi e una copertina verde, arancio e arancione tanto accesa da essere accecante) mi sono trovata davanti un passaggio davvero interessante (e sfortunatamente anacronistico).

FUORI DI CASA
La vera signora non fuma per strada, né mentre balla, né quando è in un negozio (dal parrucchiere fumi quanto le pare). Non parla con la sigaretta penzoloni tra le labbra. Usa un bocchino, purché non sia lungo come una tromba e non le ispiri atteggiamenti fataleggianti.
La vera signora veste con sobrietà. Sa che la parola chic è l’opposto della parola “provocante”. Abiti troppo attillati, scollature stile Mansfield-Monroe, sono di pessimo gusto. Se ha una silhouette marcata, se è troppo grossa e sproporzionata rinuncerà a seguire la moda alla lettera, cercherà di indovinare una volta per tutte il suo stile, la linea che meglio le si addice e se ne scosterà, poi, il meno possibile. Potrà rifarsi variando accessori e dettagli. (…) A proposito di gioielli, si evitino quelli appariscenti nelle ore de mattino e del primo pomeriggio. A una colazione elegante è ammesso un anello di brillanti. Le collane di cristalli colorati si possono portare anche di giorno, purché con abiti intonati. Gli strass sono sempre sconsigliabili alla luce del giorno, che inesorabilmente li rivela per quello che sono: pezzetti di vetri.

A rileggerle adesso, queste frasi, mi viene una grande malinconia…

3 pensieri su “Revival grazie a Donna Letizia

  1. No puoi immaginare quanto li detesti anche io… peccato che con l’arrivo dell’estate borchie, strass e brillantini diventano i veri protagonisti (quando non c’e di peggio!!,)…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...