Un ritorco (maleducato)

Dopo mesi da inferno, fatti di traslochi, cambiamenti radicali (di lavoro e non), vacanze inesistenti, ho deciso di tornare online per raccontare virtù, vizi e disastri cui ogni giorno (come tutti voi) sono mio malgrado, o per mia fortuna, vittima e artefice.

Quindi…

Al tavolo accanto al mio, meno di due ore fa, una coppia ordina il tonno al sesamo. Passano venti minuti, e il tonno non arriva. L’uomo, quarant’anni e una camicia a righe, si lamenta con il cameriere (Teniamo fame, dice) e dopo un po’ il ragazzo arriva sbuffando con l’ordinazione. I due si guardano schifati (li avevo davanti, mi sembrava di assistere a uno show) e poi l’uomo chiama il cameriere, inizia a dire che una cosa così per 22 euro e’ indecente, che non c’e neppure l’insalata che doveva accompagnare il piatto. “Era scritto sul menu” spiega paonazzo. “Chiamami il capo” grida, mentre la compagna annuisce orgogliosa dell’intraprendenza del suo uomo alfa che sa come farsi rispettare. Il ragazzo balbetta, annuisce e scompare. Dopo qualche istante arriva una donna sui sessant’anni, un camice bianco e gli occhi stanchi. Quello che e’ successo dopo, parolacce incluse, ve lo risparmio.
Ecco cosa non bisognerebbe mai fare al ristorante. Se qualcosa non va bene, o non rispetterà ciò che abbiamo ordinato, la soluzione migliore e’ rivolgersi gentilmente al cameriere e mandare in dietro il piatto, che non dovrebbe essere ovviamente pagato, per cambiare ordinazione.

Ps. Lo so, avrei dovuto fare finta di niente, ma mica e’ così facile riuscire a ignorare una scenetta così gustosa (soprattutto quando anche la tua ordinazione stenta ad arrivare..)

6 pensieri su “Un ritorco (maleducato)

  1. Ciao, Caterina. Bentornata!

    A parte che 22 euro per un tonno mi pare una cifra esorbitante, ma in ogni caso, come dici anche tu, al ristorante le scenate si devono evitare. Oltre che per la buona educazione, anche per non distrarre gli altri clienti.😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...