Cene e Non-Cene

E’ maleducato, lo so, ma sto per farlo: stasera avevo organizzato una cena con due amici, ma sono troppo stanca per andare a fare la spesa, mettermi a cucinare e, soprattutto, chiacchierare tutta la sera. Non ci si comporta così (e il galateo a riguardo è molto molto rigido, ma di cene ho già parlato e nel dettaglio parlerò ancora in futuro), lo so. Ma ho le ossa spezzate e un mal di testa tremendo. Sarebbe una mezza bugia, quella che sto per dire, ma mi sento in colpa come se fosse una bugia intera..

2 pensieri su “Cene e Non-Cene

  1. Salve, ho appena ascoltato su radiocapital, e ora scorrevo i post e volevo commentare questo, io penso che agl’amici non si debbano dire bugie, se una persona incappa in una giornata NO è più giusto dire agl’amici, “facciamo un altra volta, oggi non mi sento per la quale” son sicuro che capirebbero, e apprezzerebbero meglio la tua sincerità.

    Mauro

    1. Ciao Mauro, non so come darti torto. Sai? Le bugie sono molto sbagliate e molto maleducate, ma anche farsi passare la voglia di una cena a poche ore di distanza non è esattamente cortese. Mi perdoni per questa volta?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...