PROSTITUTE, GIGOLO, TRANSESSUALI 

Chiunque ha il diritto di vivere pienamente la propria vita sessuale, a patto che sia consapevole dei rischi che corre – tanto dal punto di vista delle possibili malattie sessuali, quanto da quello della reputazione – e di quelli che, più o meno direttamente, potranno investire i suoi cari e il suo lavoro.

Viviamo in una società bigotta, poco incline a perdonare (e a dimenticare) gli scandali sessuali. Superfluo dire che il buon padre di famiglia, così come la signora attempata in cerca di emozioni forti per una notte, o la coppia trasgressiva interessata a una serata di follia dovranno stare molto attenti a ciò che fanno: potrebbero esserci delle ripercussioni ben più drammatiche e di difficile gestione di quelle prodotte da un “semplice tradimento” o da una qualsiasi truffa ai danni del prossimo. Si sa, gli scandali sessuali sono fra quelli che tengono meglio banco. Storicamente il clima che avvolge la prostituzione non è dei più rispettabili, né dei più raccomandabili. Sappiate che non troverete dei signori in smoking e delle signorine in lunghi abiti di seta. Se proprio non potete farne a meno, scegliete situazioni il meno squallide possibili. Se siete cultori dello squallido, ogni consiglio è del tutto superfluo perché amerete senza dubbio le situazioni più imbarazzanti, losche, umilianti possibili; tutto questo, naturalmente, a vostro rischio e pericolo.

Ricordate che i segreti hanno le gambe corte, e che dunque prima o poi tutti verranno a sapere di voi. Con la prostituta, il gigolo, il transessuale evitate domande personali, non vi impietosite per le loro storie, non credete che riuscirete “a salvarli”. Non c’è nessuno da salvare. Si tratta di uno scambio commerciale, dunque mettete bene in chiaro le tariffe, e pagate con signorilità. Non dimenticate mai l’utilizzo del profilattico. Potrebbe salvarvi la vita.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...